Black Friday Recinzioni in Plastica Riciclata per Giardini

Le recinzioni in plastica riciclata vengono sempre più utilizzate per la delimitazione di spazi esterni e aree verdi, parchi pubblici, piste ciclabili, spiagge e corsi d’acqua, in quanto rappresentano una soluzione estremamente vantaggiosa ed ecologica rispetto al legno.

Zero manutenzione, zero spigoli e zero schegge, le recinzioni in plastica riciclata per giardini sono progettate per conservare le stesse caratteristiche del legno acquisendo però tutti i vantaggi della plastica: elevate proprietà meccaniche, minima dilatazione, massima resistenza agli agenti esterni e agli attacchi di batteri, funghi e muffe, elevate prestazioni di isolamento termico ed elettrico.

Le recinzioni in plastica riciclata per giardini e per l’arredo urbano, sono ideali per completare gli spazi esterni in sicurezza ed in maniera ecologica, in armonia con il contesto e senza tralasciare lo stile ed il design.

Per questo rappresentano una valida alternativa al legno nella scelta degli arredi per i giardini, i parchi e gli spazi pubblici: sono a ridotto impatto ambientale grazie al materiale composito di cui sono costituite, vengono preferite dai designers grazie alla flessibilità realizzativa, sono un prodotto certificato PSV (Plastica Seconda Vita) proveniente da rifiuti riciclati e 100% riciclabile e quindi perfettamente in linea con i criteri minimi ambientali per il G.P.P..

Da oltre 35 anni realizziamo recinzioni in plastica riciclata per giardini composte da PWC, un nuovo tipo di materiale composito lavorato artigianalmente che garantisce le più alte prestazioni del legno e le speciali proprietà della plastica.

Abbiamo scelto di utilizzare il PVC e la farina di legno per ricreare un prodotto unico, estremamente resistente, di pregio estetico, immutabile nel tempo, zero manutenzione.