Pali per recinzione in plastica riciclata

I pali per recinzione in plastica riciclata sono un prodotto PSV certificato e brevettato, progettato per rispondere alle esigenze di flessibilità realizzativa, resistenza, estetica, funzionalità e capace di accontentare ogni cliente, dal designers professionista al cittadino privato.

I pali per recinzione in plastica riciclata sono esenti da manutenzione, si conservano inalterati nel tempo e mantengono le stesse qualità del legno per quanto riguarda leggerezza, elasticità, proprietà isolanti. Tutti i vantaggi della plastica sono garantiti insieme alle qualità del legno in un unico prodotto di pregio, eterno ed ecologico.

Il totale abbattimento dei costi di manutenzione e di manodopera per i trattamenti di conservazione rappresentano il più grosso vantaggio offerto dai pali per recinzione in plastica riciclata; inoltre, l’utilizzo di un materiale ottenuto esclusivamente dal riciclo dei rifiuti e a sua volta riciclabile al 100% accontenta il cliente sensibile alle tematiche ambientali, in particolare ai danni prodotti dal taglio forestale.

Le caratteristiche tecniche del materiale composito consentono di adottare soluzioni inedite e di sperimentare idee creative per ogni contesto esterno, il tutto nel più totale rispetto per l’ambiente.

Disponibili in diversi modelli e con varie lunghezze, nelle varianti marrone chiaro, beige, bianco e grigio ghiaccio, i pali per recinzione in plastica riciclata assicurano estrema semplicità d’impiego per la realizzazione di sostegni, gambe per tavoli, stecche per staccionate e recinzioni di piste ciclabili, stanghe per cancelli e ringhiere.

Da oltre trent’anni esperti nella lavorazione di listelli, pali e profilati in WPC, garantiamo un prodotto unico, resistente all’acqua, zero schegge e zero manutenzione, 100% ecosostenibile e di lunga durata.